Life Tales è una collezione pensata per chi vuole raccontarsi e farsi raccontare.

ragazza vestita di bianco con capelli corti e sguardo intenso

A volte è bello potersi guardare dall’esterno in un istante di tempo ben preciso e fissare dei momenti della propria vita in maniera indelebile. Questa collezione nasce proprio per questo, per ricordare, per raccontare.

Come sempre da me, ci si incontra. Soprattutto in questo caso. Voglio che tu mi racconti l’esatto frame che vorresti fermare con queste immagini. Potrebbe essere un momento della tua giovinezza, o della tua età adulta. Discuteremo se sarà meglio lavorare in studio o in mezzo alla natura, se vorrai ti consiglierò che vestiti e oggetti portare. Poi fisseremo una data.

E soprattutto ci conosceremo, scambieremo delle idee e degli sguardi, ed entreremo in sintonia, fondamentale per lavorare assieme.

La durata della sessione di fotografie potrà variare a seconda delle esigenze, da un minimo di un’ora a un massimo di due o tre ore. Potranno esserci un paio di cambi d’abito. Quello che è sicuro è che ci sarà intesa profonda e scambio di parole non banali. Ed emozione, che trasparirà nelle immagini.
Ti chiederò di firmare una liberatoria in cui saranno specificati il numero di immagini concordato, i termini di consegna ed il loro possibile utilizzo. Le tempistiche per la consegna degli elaborati finali verranno concordate di volta in volta.

Qualche informazione in più: i miei servizi di Fotografia di Ritratto durano di solito un paio d'ore (esclusi gli spostamenti, se ve ne sono) e partono da 200 euro. Le fotografie che riceverai saranno in formato digitale, postprodotte ad una ad una da me personalmente secondo lo stile che amo e in alta risoluzione. Se lo desideri, sarà anche possibile richiedere la stampa di alcune di esse. Il packaging, infine, sarà curato e personalizzato.

Se hai altre domande, curiosità, esigenze o se vuoi prenotare il tuo pacchetto Life Tales scrivimi. Se invece vuoi prima farti un’idea di quale potrebbe essere il risultato, puoi curiosare tra le foto che ho già scattato.

TORNA SU